Newsletter Vs Community
Loading...
X

Newsletter Vs Community

Si sa, io sono fissata con il concetto di comunità.

Secondo me il fulcro del web 3.0 è l’arte di creare community anche se le persone e le aziende sono ancora in modalità “newsletter”.

La modalità newsletter è quella di chi raccoglie indirizzi email, magari “spremendoli” con le squeeze page, e poi somministra lo stesso messaggio a tutti in modo univoco, c’è chi scrive e chi riceve e l’unica cosa importante è piazzare la vendita.

Magari dentro a quella comunicazione a senso unico c’è anche un bello storytelling, magari è persino una storia vera, magari si è anche pensato un bel customer care per il post vendita ma di community neanche l’ombra.

La comunità non è mai a senso unico.

[Tweet “La comunità non è mai a senso unico.”]

Non fraintendermi, raccogliere le email delle persone interessate al tuo “prodotto” non è una cosa brutta ma io non so se basta più, sicuramente non basterà in futuro perché tutti gli indizi portano da un’altra parte, il comportamento degli utenti online si muove fortemente verso i social e non verso i siti da fogliare come giornali di carta per leggere quello che scrivono altri senza poter ribattere, senza riuscire a partecipare davvero.

Il primo indizio di questa voglia di cambiamento l’abbiamo avuta anni fa quando al posto dei siti cominciano ad andare forte i blog, è vero che sono indicizzati meglio dai motori di ricerca e bla bla bla, ma soprattutto danno la possibilità di rispondere con i commenti, è una forma di feedback ancora rudimentale ma è stato l’inizio.

Poi sono arrivati sti benedetti social e hanno di nuovo incasinato tutto, commentano di là e non più sui blog, il form dei commenti si è evoluto per inglobare anche i commenti che arrivano da fuori ma ancora non basta e sicuramente continuerà a non bastare.

Pensi che stia dicendo che i blog sono morti?

Newsletter Vs Community

Non lo voglio dire e non lo penso, i blog sono vivi e vegeti se riescono a muoversi insieme alla voglia di comunità, sono i siti statici e le newsletter che rischiano il ricovero mentre le aziende che li usano dovrebbero tornare a scuola a studiare.

Newsletter Vs Community, tu in che modalità sei?

[Tweet “Newsletter Vs Community, tu in che modalità sei?”]

P.S. mentre partorivo questo post mi sono imbattuta nel post Il declino della home page di Skande che dice più o meno le stesse cose che ho scritto io, ma le dice meglio e le infarcisce con degli utilissimi grafici del New York Times, vuoi un consiglio?

Vai a leggerlo.

ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE E-MAIL

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alla newsletter, ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post e qualche sorpresa speciale che ho in serbo per te.

Rispondi

Shares
Ricevi la newsletter ad ogni nuovo post e quando ho qualche sorpresa speciale per te: ISCRIVITI
Leggi altro:
Come far crescere una pagina Facebook
Come far crescere una pagina facebook

Intanto due premesse: 1. far crescere una pagina Facebook non vuol dire far crescere i...

La realtà supera la fantasia. Forse.
La realtà supera la fantasia. Forse.

La realtà supera la fantasia. Anzi la realtà è meglio della fantasia, online quasi sempre...

Chiudi