Facebook è uno dei social network più usati in Italia e offre alcuni strumenti molto utili per persone e aziende.

Il problema è che spesso persone, aziende e persino le agenzie media brancolano nel buio e sbagliano clamorosamente approccio, oppure snobbano o disconoscono un punto di vista diverso dal solito che usano tutti.

Facebook  usato male o al sfruttato solo al minimo delle possibilità reali è un vero peccato visti i numeri della sua penetrazione: su PC e mobile abbiamo 26 milioni di iscritti in Italia, di cui la maggioranza (pare il 54%) è donna, con un’età sopra i 35 anni nel 65% degli iscritti attivi.

Read More